Impiantologia

 

L’implantologia è quella branca dell’Odontoiatria che si occupa della riabilitazione dei pazienti affetti da edentulia (mancanza di denti) sia totale che parziale attraverso l’impiego di impianti endossei. Gli impianti dentali sono elementi metallici, in genere in titanio, che vengono inseriti nell’osso della mascella o della mandibola andando così a costituire una radice sintetica sopra la quale verrà posizionato un nuovo dente, cementato o avvitato. Con questa tecnica è possibile sostituire uno o più elementi dentari persi in seguito a traumi, estrazioni, malattia parodontale (piorrea), o mancanti per agenesia.

Impianto e corona singola:

Nel video: protesi fissa, impianto singolo posteriore (accesso occlusale)

 

 

 

 

Sostituzione di due o più denti con impianti. A seconda dei casi la tecnica può prevedere una fase intermedia con l’applicazione di una protesi provvisoria
Nel video: protesi fissa, impianto degli anteriori (procedura in 2 fasi)

 

 

 

l’inserimento degli impianti in seguito all’estrazione e il posizionamento delle corone subito dopo (carico immediato)

Nel video: protesi fissa, corone su impianti su incisivi superiori



 

 

Attraverso l’inserimento di impianti è possibile conferire maggiore stabilità alle protesi mobili totali…
Nel video: impianti, restauro protesico con barra, attacchi e quattro impianti



 

Nel video: protesi fissa, ponte circolare inferiore su 8 impianti

o effettuare una riabilitazione completa in pazienti edentuli tramite protesi fisse ancorate agli impianti endossei